giovedì 15 novembre 2012

Tende nuove per la cucina

 Non ho mai avuto particolare simpatia per le tende. Sono state tra le ultime cose che ho fatto in casa, dando priorità a tutto il resto. In cucina, in particolare, ho sempre avuto delle tendine di lino a vetro, fatte a pacchetto e con dei nastrini per tenerle legate, in modo da lasciare che nella bella stagione, soprattutto nel  pomeriggio, il sole e la luce inondino la stanza riempendola di colore. Ma con l'arrivo dell'autunno e della brutta stagione, quelle finestre così spoglie, specie di buio (e considerato che vedo la mia cucina solo con il buio appunto, ossia la mattina prestissimo e la sera sul tardi) mi facevano tristezza e un gran freddo... Così ho comprato la stoffa all'IKEA.....
 ... ho riutilizzato il modello delle tende di adesso, solo montandole su un bastone....
 e le ho cucite in compagnia di Miranda che si divertiva ad arruffare i fili caduti per terra....
 E questo è il lavoro finito!!! Tende senplicissime ma finestre finalmente "vestite"!


5 commenti:

  1. Sono davvero deliziose!!! E tu hai proprio le manine d'oro!!! =^__^=

    RispondiElimina
  2. dovrei decidermi anch'io a fare le tende per la cucina...pensare che la stoffa l'ho comprata, con ottime intenzioni, l'anno scorso a luglio...
    complimenti per le tue

    RispondiElimina
  3. ciao ti ho letta da Antonella Attimi di Letizia....leggere 50 libri all'anno è possibile! Neppure io lo credevo possibile! Equest'anno sono arrivata a quota 46! E ho una vita come tutti gli altri.... ah ah ah ah ah =)

    se ti interessa QUI puoi leggere tutto le info

    Buon pomeriggio
    Lena



    p.s.: complimenti per le tue meravigliose tende!

    RispondiElimina
  4. una sorpresa per te nel mio blog!!!

    RispondiElimina